M&IT news

LE NOVITA’ INTRODOTTE DALLA NORMA ISO 9001:2015
Un’importante opportunità per le imprese per migliorare il proprio Sistema Qualità

In questo articolo elenchiamo sinteticamente le principali novità introdotte dalla nuova ISO 9001 edizione 2015, mostrandone i relativi vantaggi per le aziende. Le novità introdotte aiuteranno le imprese certificate a raggiungere un livello superiore di maturità ed eccellenza organizzativa.

continua

D.LGS. 231/2001: Corso sull’Organismo di Vigilanza
Milano, 18 febbraio 2016

Il corso D.Lgs. 231/2001: aspetti organizzativi ed operativi dell’Organismo di Vigilanza viene proposto da Certiquality con la collaborazione di M&IT Consulting. In particolare docente dell’iniziativa, insieme all’Avv. Aldini di Certiquality, è l’Ing. Ghislieri Marazzi, senior partner responsabile dei progetti sul D.Lgs. 231/2001 di M&IT Consulting: in questi anni la nostra società ha costruito una settantina […]

continua

AFTER SALES EXCELLENCE
L’approccio proposto da M&IT per trasformare il post vendita in un “Service Eccellente”

La maggior parte delle Aziende che progettano e costruiscono beni durevoli (impianti, macchine ed attrezzature), ritiene di avere nel Post-Vendita un processo critico, un vero e proprio anello debole che non riesce ad esprimere al meglio il proprio potenziale, limitandosi ad un ruolo passivo e di reazione alle richieste dei clienti, che viceversa si aspettano […]

continua

TPM – TOTAL PRODUCTIVE MAINTENANCE
Un approccio efficace per il miglioramento dell’efficienza globale degli impianti di produzione

Il TPM – Total Productive Maintenance (Manutenzione Produttiva Totale) è un approccio globale al Sistema Manutenzione che tende a massimizzare la capacità produttiva degli impianti, rispettando un corretto equilibrio fra costi di manutenzione ed efficienza globale degli impianti produttivi. Il TPM è di fatto uno degli approcci principali all’interno del Toyota Production System e quindi […]

continua

D.LGS. 231/2001: Aspetti organizzativi ed operativi dell’Organismo di Vigilanza
Il corso organizzato da Certiquality e M&IT Consulting

Il prossimo 18 Febbraio si terrà all’hotel CRIVI’S di Milano il corso di formazione, organizzato da Certiquality, dal titolo “D.Lgs. 231/2001: aspetti organizzativi ed operativi dell’Organismo di Vigilanza”. Docenti del corso saranno l’Avv. Stefano Aldini di Certiquality e l’Ing. PierSimone Ghislieri Marazzi, senior partner e responsabile dei progetti sul D.Lgs. 231/2001 di M&IT Consulting, che […]

continua

LA LEGGE 190/2012 E LE SOCIETA’ PARTECIPATE O CONTROLLATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
Le ultime novità dell'ANAC

L’entrata in vigore della Legge 190/2012 sul contrasto alla corruzione e del D.Lgs. 33/2013 sulla “trasparenza” ha lasciato una situazione di dubbio in merito all’applicabilità ed all’attuazione della normativa per ciò che riguarda il mondo delle Public Utilities e, più in generale, tutti quegli enti privati controllati o partecipati dalla Pubblica Amministrazione. Da quando nel […]

continua

RISCHI 231 E AREA COMMERCIALE
Modello Organizzativo ai sensi del D.Lgs. 231/2001

L’introduzione del Decreto Legislativo 231/2001 sulla responsabilità amministrativa degli enti ha cambiato radicalmente l’attenzione che le aziende pongono ai controlli procedurali interni al fine di impedire che i propri collaboratori possano compiere reati contemplati dal Decreto stesso. Questo perché la nuova normativa estende la responsabilità di colui che commette il reato alla società di appartenenza, […]

continua

LA DIAGNOSI ENERGETICA SECONDO IL D.Lgs 102/2014
Manca poco alla scadenza fissata dall'art. 8 del D.Lgs 102/2014 per le imprese soggette all’obbligo della Diagnosi Energetica

La Diagnosi Energetica (Energy Audit) è il primo passo per le imprese energivore verso qualsiasi azione di miglioramento dell’Efficienza Energetica. Lo scopo della Diagnosi Energetica è quello di fare una fotografia precisa di come viene utilizzata l’energia nei processi aziendali, di indicare i possibili interventi e miglioramenti da realizzare, approfondirne la fattibilità ed avviarne l’attuazione, […]

continua

LA METODOLOGIA SMED
Come ridurre i tempi di set-up e di cambio produzione e rendere flessibile il sistema produttivo

La flessibilità, reattività ed efficienza di un sistema produttivo è fortemente influenzata dalla presenza di elevati tempi di attrezzaggio e di cambio produzione delle macchine e degli impianti. Il continuo ridursi delle dimensioni dei lotti e degli ordini di produzione rende questo problema sempre più critico ed importante per le aziende industriali. In tal senso, […]

continua

SIX SIGMA
La metodologia DMAIC ed i Six Sigma tools

La metodologia DMAIC rappresenta, nell’ambito del modello SIX SIGMA, un approccio strutturato e rigoroso al miglioramento dei processi aziendali. La metodologia prevede 5 fasi sequenziali, identificate dall’acronimo DMAIC: • DEFINE: definire ambito ed obiettivi del progetto • MEASURE: misurare le prestazioni e le inefficienze presenti nei processi • ANALYSE: analizzare ed individuare le cause su […]

continua

D.LGS. 231/2001: Aggiornamenti Normativi
Le ultime modifiche introdotte nel 2015

Negli ultimi mesi il catalogo dei reati previsti nel D.Lgs. 231/2001 è stato più volte aggiornato dal legislatore e, di conseguenza, le società munite di un modello di gestione e controllo ex D.Lgs. 231/2001 si stanno organizzando per aggiornare l’analisi dei rischi interna e, conseguentemente, aggiornare il modello stesso. Quali sono le principali modifiche apportate […]

continua

M&IT CONSULTING AL CONVEGNO “L’INNOVAZIONE NELLA SUPPLY CHAIN”
Evento organizzato da Logistica Efficiente

L’Ing. Mauro Nolli, senior partner di M&IT Consulting, è stato uno dei relatori del convegno sull’innovazione della supply chain tenutosi il 24 Giugno 2015 a Milano. Durante il convegno sono state trattate varie tematiche inerenti l’innovazione in ambito di supply chain. L’importanza dell’innovazione è oggi ancora maggiore dato che la dinamicità del contesto attuale rimette […]

continua
M&IT Consulting Srl
Sede di Bologna: via R. Longhi, 14/a - 40128 Bologna - tel. 051 6313773 - fax 051 4154298
Sede di Monza: via Borgazzi, 27 - 20900 Monza - tel. 039 9718531
Iscritta al R.I. di Bologna | C.F. 91197950370 | P.I. 02086101207 | Capitale sociale € 100.000,00 i.v.